Misure Emergenziali in Materia di Qualità dell'aria – 20, 21 Dicembre 2022

Data di pubblicazione:
20 Dicembre 2022
Misure Emergenziali in Materia di Qualità dell'aria – 20, 21 Dicembre 2022

Si avvisa che, in seguito all'emissione del Bollettino misure emergenziali Liberiamolaria del 19 dicembre 2022, sono confermate per la Provincia di Reggio Emilia nelle giornate di martedì 20 e mercoledì 21 dicembre pp.vv. le seguenti misure emergenziali in materia di qualità dell'aria (PAIR 2020):

Per tutti i Comuni di pianura e pertanto anche per i tre Comuni dell'Unione, sulla base delle Ordinanze sindacali:

  • divieto di spandimento di liquami zootecnici senza tecniche ecosostenibili;per deroghe al divieto di spandimento si rimanda alla DGR 33/2021
  • vietato utilizzare, nelle unità immobiliari comunque classificate (da E1 a E8), generatori di calore domestici alimentati a biomassa legnosa (in presenza di impianto di riscaldamento alternativo) con prestazioni energetiche ed emissive non in grado di rispettare i valori previsti almeno per la classe “4 stelle”;
  • la temperatura negli ambienti di vita riscaldati non deve superare i seguenti valori massimi:
    -19°C (+ 2°C di tolleranza) negli edifici adibiti a residenza ed assimilabili (E1), a uffici ed assimilabili (E2), ad attività ricreative e di culto ed assimilabili (E4), ad attività commerciali ed assimilabili (E5), ad attività sportive (E6);
    -17°C (+ 2°C di tolleranza) nei luoghi che ospitano attività industriali ed artigianali ed assimilabili (E8).

Sono esclusi dalle limitazioni di cui al precedente comma ospedali, cliniche e case di cura ed assimilabili (E3), edifici adibiti ad attività scolastiche a tutti i livelli ed assimilabili (E7).

Il bollettino è disponibile anche sul web, completo delle informazioni su limitazioni alla circolazione e misure emergenziali: https://www.arpae.it/it/temi-ambientali/aria/liberiamo-laria/bollettino-misure-emergenziali

Ultimo aggiornamento

Martedi 20 Dicembre 2022