Immagine non trovata

Da lunedì 8 giugno partono i campi estivi riservati ai bambini e bambine di età compresa tra i 5 e i 13 anni.

In queste settimane, l'Amministrazione ha preso contatto con le realtà associative del territorio con l'intento di raccogliere adesioni e disponibilità ad attivare un servizio importante e voluto dalle famiglie ma quanto mai delicato in questa fase, ancora caratterizzata dalla giusta prudenza nei confronti dei momenti di socializzazione.
A tutti i gestori che si sono resi disponibli è stata chiesto il rispetto e l'osservanza delle linee guida nazionali e dello specifico protocollo emanato dalla Regione Emilia-Romagna.
Un impegno importante e assunto con grande spirito di servizio da tutti gli attori in campo, verso i quali l'Amministrazione comunale intende esprimere la propria gratitudine.

Le nuove disposizioni regolamentari hanno richiesto un notevole sforzo, sia dal punto di vista organizzativo che degli investimenti richiesti, per il materiale di sanificazione, i dispositivi, la formazione del personale.

Ricordiamo che entrambi i centri estivi aderiscono al bando regionale "Conciliazione vita-lavoro”, per cui le famiglie interessate sono invitate a fare domanda di contributo, per il quale provvederemo a breve a pubblicare il bando e la modulistica per la richiesta (il bando, soggetto a graduatoria, garantisce un contributo settimanale di 84 €, per un massimo di quattro settimane).

Maggiori dettagli e modalità di iscrizione ai campi estivi sono consultabili dai volantini allegati.

A breve saranno fornite le indicazioni per iscriversi anche ai campi 3-6 anni, che partiranno dal 15 giugno.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 09 Luglio 2020